Scelgo gli amici per la loro bellezza,
i conoscenti per il loro buon carattere
e i nemici per la loro intelligenza.
Non ho un solo nemico che sia uno stupido:
sono tutti uomini che possiedono
un certo potere intellettuale
e per conseguenza mi apprezzano tutti.

 

(Oscar Wilde, da "Il ritratto di Dorian Gray")