cookiesQuesto sito e gli strumenti di terze parti da esso utilizzati si avvalgono di cookies.
Continuando a navigare accetti il loro uso.

 

L'angolo della grafica       P.I. 06242230487

8 marzo 2017

Le ultime pagine

04 Aprile 2018
03 Aprile 2018
28 Marzo 2018
27 Marzo 2018
19 Marzo 2018
14 Marzo 2018
12 Marzo 2018
08 Marzo 2018

Il mio diario     Indice completo

W le donne (ma per davvero...)

Festa della donna 2017Buona festa internazionale della donna 2017!

Leggi l'articolo originale di Google in inglese.
Traduzione di Elisa Valle

In questa giornata internazionale della donna, abbiamo scelto di guardare al passato per celebrare alcune pioniere che hanno cominciato il cammino che ci ha portato fin qui oggi. Il nostro doodle animato ci presenta una bambina a cui la nonna racconta la più bella fiaba della buonanotte di sempre: la storia delle sue eroine storiche preferite. La bambina, nella sua immaginazione, fa quindi visita a tredici donne straordinarie, accompagnandoci in un viaggio che attraversa i secoli e circonda il globo.

Doodle per la festa della donna

 

Doodle per la festa della donna

con Ida Wells

Doodle per la festa della donna

...fine...

 

Anche se alcune delle donne presentate Doodle di oggi non sono nomi familiari, ognuna, a modo suo, ha lasciato il segno. Esse hanno seguito una vasta gamma di professioni e passioni in vari contesti e paesi. In realtà, tutte queste donne sono state già protagoniste di Doodles in passato, ma spesso solo nei loro paesi di origine. Così oggi stiamo dando a tutti l'opportunità di condividere le loro storie.

Dopo tutto, ciò è una parte dello spirito originale della Giornata internazionale della donna: dare voce alle donne che non potrebbero altrimenti essere sentite. Tutto è iniziato nel 1908, quando un gruppo di donne si sono riuniti a New York per chiedere equa retribuzione, migliori condizioni di lavoro, e il diritto di voto. Il loro impegno per l'uguaglianza ha scatenato eventi simili in altri paesi. Nel 1911, la prima giornata ufficiale internazionale della donna, si sono tenute manifestazioni in Austria, Danimarca, Germania e Svizzera. La giornata è oggi celebrata in una miriade di paesi e una moltitudine di modi.

Ci auguriamo che apprezziate questo viaggio nel tempo e nello spazio per conoscere queste donne fenomenali!

Visita Google Arte & Cultura per continuare a festeggiare e vedere fotografie, video, e altro sulle eroine presenti nel Doodle di oggi.

Per saperne di più su queste splendide donne puoi leggere anche "Donne e cultura" di Google e quest'articolo di Focus.

 

Ecco le donne presenti nel Doodle di oggi con i rispettivi Doodles (in ordine di apparizione):
Cliccando sui rispettivi nomi, sarà possibile leggere la relativa pagina su Wikipedia

Chi èfotodoodle

Ida Wells  (1862 – 1931)
Giornalista americana, suffragetta e attivista per i diritti civili

Ida Wells, una foto

Ida Wells, il doodle

Lotfia El Nadi  (1907 – 2002)
Prima donna pilota in Egitto

Loftia El Nadi, una foto

Loftia El Nadi, il doodle

Frida Kahlo  (1907 – 1954)
Pittrice messicana e attivista

Frida Khalo, una foto

Frida Khalo, il doodle

Lina Bo Bardi  (1914 – 1992)
Architetto brasiliana di origine italiana

Lina Bo Bardi, una foto

Lina Bo Bardi, il doodle

Olga Skorokhodova  (1911 - 1982) [voce in inglese]
Scienziata sovietica e ricercatrice nel campo della comunicazione per i bambini sordo-ciechi

OlgaSkorokhodova, una foto

Olga Skorokhodova, il doodle

Miriam Makeba  (1932 – 2008)
Cantante sudafricana e attivista per i diritti civili; nota anche come Mama Afrika  (indimenticabile la sua "Pata Pata")

Miriam Makeba, una foto

Miriam Makeba, il doodle

Sally Ride  (1951 – 2012)
Astronauta americana e prima donna americana nello spazio

Sally Ride, una foto

Sally Ride, il doodle

Halet Çambel  (1916 – 2014)
Archeologa turca e prima donna musulmana a competere alle Olimpiadi (scherma)

Halet Cambel, una foto

Halet Cambel, il doodle

Ada Lovelace
a lei voglio dedicare qualche riga in più... leggete e scoprirete perché!

Ada Lovelace, una foto

Ada Lovelace, il doodle

Augusta Ada Byron, meglio nota come Ada Lovelace (1815 – 1852)
Si potrebbe pensare che essere la figlia di uno dei poeti più famosi della storia ispiri a intraprendere una carriera nel campo delle arti, ma non fu così per Ada Lovelace, figlia di George Gordon, alias Lord Byron. La Lovelace lasciò il segno in un campo molto diverso: i computer.
Ada Lovelace è generalmente riconosciuta quale primo programmatore informatico al mondo. (♥!)
Fu matematico e scrittrice inglese e lavorò sul primo computer meccanico di impiego generale di Charles Babbage, la macchina analitica.
Fino al 1843 immaginò una macchina capace di cose straordinarie, limitata solo dalla creatività del proprio programmatore, quasi un secolo prima che venissero costruiti i primi computer moderni.

Rukmini Devi  (1904 – 1986)
Danzatrice indiana e coreografa, a lei il merito il merito aver fatto rivivere la danza classica indiana

Rukmini Devi, una foto

Rukmini Devi, il doodle

Cecilia Grierson  (1859 - 1934) [voce in spagnolo]
Medico argentino, riformatrice, e prima donna in Argentina a laurearsi in medicina

Cecilia Grierson, una foto

Cecilia Grierson, il doodle

Lee Tai-young  (1914 - 1998) [voce in inglese]
Avvocatessa coreana e attivista, è stata il primo avvocato e giudice donna della Corea

LeeTai-young, una foto

LeeTai-young, il doodle

Suzanne Lenglen  (1899 – 1938)
Campionessa francese di tennis, contribuì a rendere popolare questo sport

Suzanne Lenglen, una foto

Suzanne Lenglen, il doodle

 

Insomma... questo è il mio augurio per la Festa della Donna:
"Malgrado ci sia ancora molto lavoro da fare, se ce l'hanno fatta loro, possiamo farcela anche noi!"
-sappiatelo...
L'angolo della grafica

Doodle by Google

Se, come me, sei un curiosone, puoi visitare l'archivio dei doodle di Google!

Per altre informazioni su cos'è un doodle, puoi leggere anche la relativa pagina di Wikipedia.

Logo di Google per i doodle!

Ti è piaciuta questa pagina? Allora condividila! (Grazie...!)

 

 

L'angolo della grafica
Web & Graphic Design

info@langolodellagrafica.it
Modulo di contatto

P.I. 06242230487

Licenza Creative Commons Ove non diversamente specificato, quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.
Il permesso per altri utilizzi può essere richiesto a info@langolodellagrafica.it.
Per ulteriori dettagli visitare la pagina dei credits.

Designed with and by Elisa Valle, thanx to JoomShaper.
Powered by Joomla!, a Free Software released under the GNU/GPL License.
L'angolo della grafica is not affiliated with or endorsed by the Joomla! Project or Open Source Matters. The Joomla! logo is used under a limited license granted by Open Source Matters the trademark holder in the United States and other countries.